Camillo D’Amico: IO SONO CON NICOL A ZINGARETTI

Cupello 6 Marzo 2021 – Le dimissioni del segretario politico nazionale del Partito Democratico, Nicola Zingaretti, stanno avendo una lettura sbagliata tra i cittadini e pochi, a mio sommesso avviso, ne hanno compreso effettivamente le profonde motivazioni che ne sono a monte. L’assunzione di una responsabilità così estrema e grave, come le formali dimissioni presentate, accompagnate da pubbliche e reiterate dichiarazioni di non voler fare “…passi indietro”  fanno della decisione l’ultima, sofferta ed irreversibile e dell’uomo una persona seria, onesta e politicamente solida.

Continua a leggere

Poggiate le basi per una collaborazione costruttiva nel rispetto dei ruoli

CONFINDUSTRIA E ASSOSTAMPA VASTO A CONFRONTO

Cordialità, collaborazione, confronto costruttivo, rispetto dei ruoli: queste poche parole interpretano il senso dell’incontro tenuto stamane, nella sede vastese degli industriali, tra i vertici di Confindustria Chieti-Pescara e quelli dell’Associazione vastese della Stampa – 1957.

Intorno al tavolo seduti Silvano Pagliuca (presidente), Luigi Di Giosafatte (direttore generale) e Laura Federicis (coordinatrice Area Relazioni Istituzionali e Comunicazione ed Ufficio Stampa) del sodalizio imprenditoriale e Giampaolo Di Marco (presidente), Nicola D’Adamo (segretario) e Luigi Spadaccini (consigliere regionale dell’Ordine dei Giornalisti d’Abruzzo e consigliere dell’associazione) per l’AssoStampa Vasto.

Al centro dell’incontro, durato oltre un’ora, i rapporti tra la realtà industriale abruzzese e la stampa locale con particolare riferimento al ruolo di intermediazione dell’AssoStampa vastese, la cui realtà storica, organizzativa e progettuale è stata esposta ai presenti dai rappresentanti del sodalizio.

In particolare Confindustria, che ha apprezzato molto l’operato e le finalità del sodalizio giornalistico, ha sollevato la questione di una informazione che deve essere equa, corretta e competente, soprattutto quando affronta temi che possono segnare il futuro del territorio per i prossimi anni, nel contempo ringraziando la stampa vastese per lo spazio che concede sempre alla voce del sodalizio.

Dal canto suo, l’AssoStampa, attraverso le parole in primis del presidente Di Marco, ha ribadito l’impegno ad adoperarsi per la diffusione della cultura e della buona informazione in tutto il territorio del vastese, che non può prescindere da un impegno costante per il rispetto delle regole anche nella professione giornalistica, nonché un’informazione che renda questo territorio, di importanza economica strategica sotto molteplici profili, non la periferia della Provincia, ma parte di essa, intesa come area vasta nella quale convivono realtà diverse, culture in parte simili, ma tutte accomunate da un unico obiettivo, la crescita e lo sviluppo post pandemico, in linea con gli obiettivi nazionali ed europei.

Grazie alla disponibilità del presidente Pagliuca e del dg Di Giosafatte, infatti, sono stati affrontati anche temi di stringente attualità con specifico riferimento alla realtà abruzzese e dell’area pescarese-teatina con l’anticipazione di alcune iniziative che verranno diffuse nei prossimi giorni, ma anche in futuro e che potrebbero vedere protagonista anche il sodalizio giornalistico vastese in un rapporto di collaborazione, nel rispetto dei ruoli specifici di entrambi, per la cui crescita si lavorerà nel tempo.

Luigi Spadaccini

Visita Quaresimale al comune di San Salvo

Visita questa mattina al Comune di San Salvo dell’assessore regionale alle Politiche sociali, Pietro Quaresimale. E’ stato ricevuto dal sindaco Tiziana Magnacca e dagli assessori Giancarlo Lippis e Tony Faga.

“Nel corso dell’incontro – commenta il sindaco Magnacca – abbiamo discusso dei servizi sociali garantiti dal Comune di San Salvo e dei nuovi bisogni sociali e delle problematiche legate al mondo della scuola”.

“E’ stato un momento di confronto significativo quanto costruttivo – aggiunge il sindaco di San Salvo – tra due livelli istituzionali, quello locale e quello regionale, che ritengo quanto indispensabile per una buona programmazione e per una concreta rispondenza ai bisogni della comunità”.

Continua a leggere

Trasformazione digitale, un’alleanza strategica per l’Abruzzo.

AB.Side e Confindustria Chieti Pescara promotori degli accordi con uno dei maggiori Competence Center italiani e la più grande organizzazione di ricerca applicata in Europa. Pagliuca: “Diamo alle imprese un laboratorio per testare e mettere a terra Industria4.0”

Pescara, 5 marzo 2021 – “Un grande lavoro di squadra che accenderà il motore di Industria4.0 in Abruzzo.” Franco D’Intino, Presidente di Ab.Side e Silvano Pagliuca, Presidente di Confindustria Chieti Pescara, annunciano la stipula di due accordi che porteranno in Abruzzo l’avanguardia della ricerca applicata e della trasformazione digitale d’Europa.

Continua a leggere

Aggiudicati i lavori per il campo di calcio Ezio Pepe

COMUNICATO STAMPA

L’Ufficio Servizio gare, contratti ed appalti del Comune ha portato a termine le procedure previste per l’appalto dei lavori di riqualificazione del Campo di calcio comunale “Ezio Pepe”,  del complesso sportivo  di Via S. Caterina da Siena. L’intervento prevede la realizzazione del manto erboso del campo in materiale sintetico. Alla gara di appalto erano state invitate 25 ditte seguendo le regole e le modalità della piattaforma del MEPA.

Continua a leggere

Covid-19, Schael: “Sei giorni per vaccinare il mondo della scuola. E le zone rosse siano al primo posto”

La vaccinazione a San Vito

Priorità alle zone rosse e personale della scuola da vaccinare tutto entro mercoledì prossimo, e, a seguire, completare la fase 1 della campagna, riferita a personale sanitario, over 80 e strutture per anziani. Questo l’obiettivo fissato dal  Direttore generale della Asl Lanciano Vasto Chieti Thomas Schael e condiviso con le articolazioni aziendali coinvolte in tutte le diverse fasi della vaccinazione, dall’organizzazione delle liste e delle chiamate alla somministrazione delle dosi, all’allestimento delle sedi sul territorio. 

“Una stretta sui tempi è necessaria – ha detto Schael – per arrivare a una copertura significativa della popolazione target, e soprattutto all’obiettivo di riaprire le scuole con una maggiore sicurezza e proteggere gli anziani”. 

Continua a leggere

Paolucci: Coronavirus, vaccini e terapia monoclonale: l’Abruzzo ha accumulato ritardo e non ha ancora una piano certo e definito!!!

«L’Abruzzo si prepari a utilizzare i farmaci a base di anticorpi monoclonali nelle nostre strutture sanitarie». È l’appello del capogruppo del Pd, Silvio Paolucci, che ha posto il tema al centro di un’interpellanza all’esecutivo per capire se e come si intende supportare lo studio e l’accesso all’uso di questi farmaci nelle strutture abruzzesi.

Continua a leggere

Riattivata piattaforma per la manifestazione d’interesse al vaccino anti Covid-19: torna l’assistenza telefonica ai cittadini del comune di Vasto

COMUNICATO STAMPA

E’ stata riaperta oggi la piattaforma telematica per le manifestazioni di interesse alla vaccinazione anti Covid 19 degli ultra 80enni, diversamente abili e categorie fragili in possesso di codice di esenzione per patologia. Il sindaco di Vasto, Francesco Menna ha deciso pertanto di riattivare il servizio di assistenza telefonica per tutti i cittadini  che avranno necessità di un servizio di consulenza e supporto, e per coloro che presentano difficoltà ad effettuare autonomamente la registrazione nella piattaforma predisposta dalla Regione Abruzzo.

NON SARÀ NECESSARIO RECARSI IN COMUNE.

Gli interessati potranno contattare i seguenti numeri telefonici il lunedì e mercoledì dalle ore 10:00 alle ore 12:00. Due operatori saranno a disposizione dei cittadini:

3336443410

334 6843933

I cittadini dovranno fornire i dati della tessera sanitaria.

Le categorie fragili dovranno fornire anche il codice di esenzione per patologia.

Menna chiarisce a Laudazi: per il porto turistico di Vasto occorre ripianificare la zona F3.

COMUNICATO STAMPA

La mancata realizzazione del porto turistico, per l’ onerosità economica, e per l’impatto sul paesaggio e sull’area di pregevole valore ambientale, implica la ripianificazione  della zona F3. Pertanto sarà programmato uno sviluppo unitario del litorale vastese al fine di ridurre la capacità edificatoria e modificare le destinazioni d’uso previste (servizi connessi con il porto turistico) proponendo un nuovo assetto urbanistico più adeguato alle attuali esigenze di sviluppo ecosostenibile del territorio e di tutela e valorizzazione del paesaggio costiero. In merito alle dichiarazioni del consigliere di opposizione Edmondo Laudazi mi preme precisare – spiega Menna –  che la sua è solo una critica alla mancata possibilità di avere delle industrie in quell’area, che ricordo è a vocazione naturalistica. Farebbe bene Laudazi a leggere più attentamente le delibere prima di puntare il dito contro l’Amministrazione, con la speranza di conquistare qualche elettore”.

Vinto bando per riqualificare i quartieri San Paolo e S. Antonio Abate

COMUNICATO STAMPA

Il Comune di Vasto otterrà circa 1.750.000,00 euro di finanziamenti per la riqualificazione delle aree urbane del quartiere San Paolo e S. Antonio Abate, area ex caserma. La notizia è stata comunicata al sindaco di Vasto, Francesco Menna dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Vasto  è stata ammessa al bando e i lavori interesseranno due popolosi quartieri.

Continua a leggere